Milano, 25 Marzo

Ore una di notte, sto rientrando a casa, passando da corso Garibaldi.
Dall’unica finestra illuminata in alto, si sente il tap tap dei tasti di una macchina da scrivere.

Milano mi strizza l’occhio, e solo per me diventa una Parigi anni sessanta.
Almeno fino a domattina

Annunci

~ di gipo su 2010.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: