Berlino, 16 Agosto

Il memoriale dell’olocausto è composto da 2177 blocchi di cemento, a rappresentare altrettante lapidi.

Tra questi blocchi la gente passeggia, siede, osserva, si bacia.

Una signora prende dei piccoli sassi dal suo marsupio. Sceglie un blocco e ce li appoggia sopra. Poi si sposta, e ne lascia un altro. Poi ancora.

Perché le lapidi sono finte, ma il suo ricordo vero.

(foto: Tania)

Annunci

~ di gipo su 2010.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: