Pisa, 16 Novembre

Poltroncine rosse di velluto e tavolini tondi di metallo.
Un caffè preso all’esterno, con il palazzo blu oltre il fiume.
E sentirsi un po’ a Parigi, almeno per un quarto d’ora.

O meglio, questa era l’intenzione.
Poi quattro marcantoni si sono fermati a chiacchierare, qui davanti.
Precisi sulla visuale.
Ma mai una volta….

Annunci

~ di gipo su 2010.

6 Risposte to “Pisa, 16 Novembre”

  1. Se i ricordi non mi tradiscono, eri dalle parti dell’Amaltea (poltroncine rosse, palazzo blu)? Nel caso, te la sei cercata: posteggio preferito dai marcantoni pisani o presunti tali. Congenitamente tamarri e disturbatori di percezione, visive o auditive.
    A Parigi solo sedie di paglia e palazzi bianchi, al massimo beige: urge un ripasso! 😉

  2. Mmm.. sei lontana.. guarda nelle tag.
    E poi ti sembro un tipo da Amaltea?!?

  3. ingrandire il carattere delle tag, no? lo so che non sei tipo da Amaltea, ma mi ricordavo che al caffè dell’ussaro ci fossero sedie di metallo e non poltroncine di velluto rosso, visto che una volta mi ci sono incastrata coi passanti dei pantaloni dentro… ovviamente davanti al mio prof e a un tizio francese super importante, che figura di m… mi sa che il ripasso tocca a me… 😦

  4. In effetti ho un po’ barato: le poltroncine rosse sono dentro, e i tavolini di ferro sono sul marciapiede…

    per ingrandire il carattere ho qualche problema: lo stile su WP non è modificabile, almeno per chi è ospitato gratis. porta pazienza 🙂

  5. Ben tornato a Pisa 🙂 🙂

  6. Grazie, e a presto spero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: