Pisa, 1 Dicembre

Torno ad abitare nella stessa casa che avevo lasciato due anni fa.
Sono contento: bella casa, ottimi coinqulini.

Soltanto, la volta scorsa da quando mi sono trasferito nel giro di sei mesi ho perso fidanzata e lavoro, mi sono rotto un dito del piede e ho fatto un tuffo carpiato con atterraggio di faccia sul ghiaino (punteggio 8,73: ottimo volo, un po’ stretto l’angolo di entrata).

A questo giro mi porto un cornino rosso, vai, è meglio…

Annunci

~ di gipo su 2010.

4 Risposte to “Pisa, 1 Dicembre”

  1. in bocca al lupo 🙂

  2. grandeeeeeeee! 😀
    sta’ tranquillo, “l’aura fai son vir”, dice il proverbio occitano, cioè “il vento fa il suo giro” (e ogni cosa a posto ritorna). poi uno un cornino rosso lo deve avere a prescindere… :p in bocca al lupo!

  3. Crepi!!

  4. No xò racconta anche i dettagli e le cause del tuffo carpiato. Che meritano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: