Madrid, 9 luglio

Il mendicante è nascosto dal mantello colorato.
Spunta solo una testa di capro impagliata, che si muove lentamente, si gira, apre la bocca, e la richiude con uno schiocco, per attirare l’attenzione.

Qualcuno dice che sotto il costume si nasconda una vecchia messicana.

Ma c’è chi anche giura che, sbirciando tra le fessure del mantello alla ricerca il viso della vecchia, non si riesca a vedere nient’altro che buio.

Annunci

~ di gipo su 2011.

7 Risposte to “Madrid, 9 luglio”

  1. Wow. L’incipit perfetto di un noir. Continua!

  2. Ma una foto no, eh?

    —Alex

  3. Ieri ho proprio postato la foto del caprone ma tutte queste cose non le sapevo proprio, grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: