Istanbul, 24 settembre

Prime impressioni.

La lingua turca sembra creata con una mano sfigata di scarabeo: piena di K,U,H.
In turchia le lettere da 8 punti devono essere la A e la E.

I turchi sono sorridenti e cialtroni.
I tassisti guidano con il braccio fuori dal finestrino, come i livornesi, usano i parcheggi dei centri commerciali come corsia preferenziale.
Ho visto discutere per una precedenze anche gli autisti delle navette dell’aeroporto.

Istanbul è caotica e bellissima.

Annunci

~ di gipo su 2011.

10 Risposte to “Istanbul, 24 settembre”

  1. Invidia!

    —Alex

  2. è vero.
    e gli autisti di istanbul è gente speciale!

  3. Chissà se anche al Gipo avranno fatto un CD compilation? 😀

    —Alex

  4. Una mano di Scarabeo tedesco… con tutte quelle ü e ö…
    Mi sono sempre chiesto se fosse questa la ragione per cui la loro destinazione elettiva di emigrazione è la Germania 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: