Istanbul, 24-27 settembre. Note a margine

-Istanbul è piena di gatti, anche ai parchi, invece dei piccioni. Segno di grande civiltà.

-Ho poco senso dell’orientamento geografico, ma molto orientamento gastronomico. Scegliendo i piatti alla cieca, mi sono trovato benissimo.

-Mi hanno scambiato per turco, armeno, azero. Penso sia il momento di farmi la barba.

-E soprattutto, foto foto foto!

Annunci

~ di gipo su 2011.

12 Risposte to “Istanbul, 24-27 settembre. Note a margine”

  1. Decisamente civili!

    —Alex

  2. a me scambiano regolarmente per egiziana. Siamo i compagni ideali per un viaggio in Medio Oriente o nell’Africa del Nord 😉

  3. foto fot foto??

    Ma non era tora tora tora??

  4. “Annunciazione” è meravigliosa… mi piacciono tutte, eh, ma quella è davvero troppo bella! 🙂

    • ho avuto fortuna.. tanta fortuna. Pensa che un attimo dopo lo scatto le tipe hanno tirato fuori i telefonini e si sono messe a fare le foto…

  5. come la sintetizzi bene questa citta’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: