Riyadh, 1 dicembre

Mohammed è nato a Riyadh quando era ancora un villaggio di ventimila persone, e ricorda il giorno in cui ha imparato la moltiplicazione.
Suo nonno gli domandò: “Hai un palmeto. In questo palmeto ci sono un certo numero di palme. Ogni palma ha un certo numero di rami e ogni ramo produce un certo numero di datteri. Quanti datteri produce il tuo palmeto?”.

Il bambino Mohammed si prese un po’ di tempo per fare i calcoli, e tornò dal nonno con la soluzione.
Il nonno restò a bocca aperta. Per lui il problema era veramente difficile: non conosceva la moltiplicazione.

Di calcolo in calcolo, Mohammed è diventato professore di analisi alla King Saud University, e Riyhad una cui città di 6 milioni di abitanti.

Della vecchia Riyadh rimangono, incassati tra i grattacieli, una fortezza color fango, un suk, e una piazza, dove i bambini continuano a giocare a pallone e giovani in shemag si sfidano al biliardino fuori da un bar.

Annunci

~ di gipo su 2011.

9 Risposte to “Riyadh, 1 dicembre”

  1. Non ho capito perché sei a Riyhad…

    • ero! (i miei post hanno sempre un po’ di jet lag dovuto alla pigrizia)…
      ci hanno contattato da un’università di Riyadh per un progetto di ricerca bilaterale.

  2. Vedi che signiFICA la tolleranza?

    Il biliardino, passateNpo parrocchiale per antonomasia, e per Cuesto syNbolo “in toto” della cristianità, in una città mussulmana.

  3. Lì c’Havranno la spuma (ryghorosamente bionda) andEra bene ughuale no?

    • sie… la spuma manco a milano ce l’hanno, figuriamoci a Riyadh.. hanno la birra analcolica che fa schifo anche al maiale (tanto per restare in tema di prescrizioni alimentari..)

  4. Nono…chalma…io la spuma a mylano l’ò troWata…o magari era il solo baRRe di milano ad Havervela…

  5. In via Colonna, subito sulla sinistra, svoltando dall’uscita della metro alla fermata buonarroti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: