Paese, 23 dicembre

Non abbiamo più cani. Se ne sono andati, tutti e tre, in meno di un anno.
Però Zero, un S. Francesco peloso e a quattro zampe, aveva stretto un’amicizia profonda con i nostri gatti. Tanto da lasciare un imprinting.

E così non abbiamo più cani. Però abbiamo due gatti che vengono a fare le feste, rispondono se li chiami, e appena ti vedono si buttano a pancia in su per avere “i grattini”.

Annunci

~ di gipo su 2011.

4 Risposte to “Paese, 23 dicembre”

  1. …che meraviglia! 😀

  2. benvenuta valentina!

  3. Il segno principale dell’imprinting canino x i gatti è lo scodinzolamento per felicità. Cosa che causa controversi scambi di opinione con animali della stessa specie.
    Iki scodinzola quando è contenta (anche la Polpetta del resto), e, come Sasha, si affacciava alla finestra insieme a lei quando sentivano suonare il campanello. Una abbaiava, l’altra meno.
    Viceversa Sasha spesso si strusciava le zampine sul muso come fanno i gatti quando la coccolavi.. Quando lo facevo io, le dicevo sempre “Fai il gattino Sasha” e in effetti, col tempo, aveva associato la mossa al comando vocale. Del resto, la Laika e Zero facevano naso naso coi gatti, e i gatti, per ricambiare la cortesia “in lingua” annusavano i loro posteriori..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: