Madrid, 30 settembre

Da nord a sud Madrid è attraversata dalle piazze.

Ci si può fermare allo chic di Sant’Anna e piazza del Angel o scendere fino alla popolare Lavapies, con le piazze che sanno di marjuana.
O restare a metà, in Tirso di Molina, un po’ popolare un po’ raffinata, e giocare a fare il bobo parigino.

Io il mio posto l’ho trovato in Piazza de Matute, e ho chiesto il caffè al gigante biondo che girava tra i tavoli.
Mi racconta di essere stato a Viareggio per qualche anno, teneva una bancarella al mercato nel periodo estivo.
Ma tanto tempo fa, quando era piccolo.
Perché – mi spiega – anche per diventare un gigante si inizia piccoli.

Annunci

~ di gipo su 2012.

4 Risposte to “Madrid, 30 settembre”

  1. La mia preferita è Sant’Anna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: