México D.F., 15 novembre

Ci sono canzoni a cui restiamo affezionati.
Non perché sono belle, ma perché sono arrivate al momento giusto.
Perché suggeriscono quell’idea che era nascosta da qualche parte, ma che aveva bisogno della musica per uscire.

Un paio di anni fa, ero indeciso tra restare a Milano o andare a Roma.
Poi questa canzone. E la scelta.
Cambiare.
Roma.

Poi il destino ha voluto altrimenti. Tra Milano e Roma sono tornato a Pisa.
Ma di scelta in scelta, di combinazione in combinazione, sono arrivato fino qui.

Messico, Distretto Federale, città di 26 milioni di abitanti.
E oggi, in partenza per Teotihuacan, ho un debito da saldare.

Annunci

~ di gipo su 2012.

4 Risposte to “México D.F., 15 novembre”

  1. Un debito?
    Comunque se sali sulla piramide del sole digli di venire un po’ da queste parti!

    —Alex

    PS = sappi che ti invidio, lo sai vero?

    • un debito di riconoscenza 🙂

      sulla piramide sono stato. ma non in cima, ci stavano lavorando..
      vediamo se conta lo stesso!

  2. io ho capito che dovevo iscrivermi a Lingue (o quantomeno che non avrei mai potuto abbandonare il francese) cantando un “Santo” in francese a messa dai missionari… 🙂 incredibile la vita, vero? e vedi ora dove sto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: