Londra, quartier generale MI6, 29 novembre

skyfall

Bello. Divertente. Sam Mendes è una garanzia.
Bella l’idea di riaggiornare, anzi, quasi ripartire con l’idea di 007.
Divertente il gioco delle citazioni, usate senza esagerare.
E il ritorno in scozia, dove tutto è nato. A Connery saranno fischiate le orecchie..
(e vogliamo parlare di Moneypenny?)

Poi, sarò un pervertito, ma il dialogo tra il nuovo Q e il vecchio 007 mi sembrava il confronto Renzi-Bersani su rai1…

Annunci

~ di gipo su 2012.

10 Risposte to “Londra, quartier generale MI6, 29 novembre”

  1. Sei un pervertito!

    • e che perversioni, poi.. non potevo appassionarmi a fruste e manette come le persone perbene? 🙂
      ma a proposito di guilty pleasures, ma come sara bella moneypenny? batte di gran lunga la bond girl!

  2. ma comeee? vieni a Londra e non mi dici nulla? Niente dolcetti allora 😛 😛

  3. Io ancora non l’ho visto.. via mi devo sbrigare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: