Marina di Pisa, 18 gennaio

Ho dimenticato la macchina fotografica.
Sono riuscito a chiudermi fuori di casa, le chiavi in bella vista sul tavolo della cucina.
Mi ci sono voluti dieci minuti di manovre per uscire dal parcheggio, perché qualche simpaticone non pensa che le auto da un parcheggio devono anche uscire, a volte.

Ma il pranzo sugli scogli di marina, le Apuane innevate alle spalle, mi ha rimesso in pace con il mondo.

(C’era un motivo per cui valeva la pena vivere a Pisa, mi ricordavo bene….)

Annunci

~ di gipo su 2013.

6 Risposte to “Marina di Pisa, 18 gennaio”

  1. pensare che stavo per dirti… ricordati la macchina fotografica! 😉

    p.s. il buon motivo per vivere a Pisa è che puoi scappare via? 😀

    • già, ero passato da casa apposta…
      sono riuscito a NON prendere la macchina e per compensare a lasciare le chiavi. Niente male, no?

      il buon motivo è che posso scappare via facendo pochi chilometri!

  2. ma te la scordi sempre ‘sta macchina fotografica? 🙂
    si’, c’è un motivo per vivere a Pisa, anche più di uno in realtà. e come le vere epifanie ti colgono cosi’, quando meno te l’aspetti. 😉

    • sono incorreggibile…

      comunque si, bello il concetto di epifanie, funziona proprio così!

  3. Sì ma cavolo… legatela al collo sta macchina!!! 😀

    —Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: