Heraklion, 22 maggio

Se uno riesce a dimenticarsi la musica che esce dai locali, in certi vicoli stretti del centro di Heraklion sembra quasi di essere nell’antica Venezia. Anche le persone, più che nel resto della Grecia, possono passare per italiane*.

Non faccio in tempo a pensarlo, che sopra un muro di pietre bianche passa un gatto nero, e mi guarda.

Mi sbagliavo: in certi vicoli stretti del centro di Heraklion c’è un pezzetto di corte sconta, detta arcana

————-

*con la differenza che qui ci sono già trenta gradi e le ragazze girano con dei pantaloni cortissimi, che non sono ancora preparato ad affrontare….

Annunci

~ di gipo su 2013.

18 Risposte to “Heraklion, 22 maggio”

  1. e qui, invece, nevica!
    sappi che ti invidio. e molto!

  2. E *quando* sarai mai preparato ad affrontare gli shorts? 😉

    • ma no, quando arriva l’estate dopo la prima settimana insonne riesco comunque a dormire qualche ora (con le goccine) 😀

  3. Ti faccio notare che il tuo peregrinare mediterraneo segue i passi di un altro noto libro (devi andare anche a Famagosta, già che ci sei 😉 e il prossimo viaggio farlo a Dubrovnik/Ragusa…)
    PS: visto quello che succede sull’Appennino, posso ritenermi fortunato e tenermi i miei 4 gradi… Però la prossima volta tolgo le gomme invernali a LUGLIO:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: