Prato, concerto di Patti Smith, 26 luglio

Valeva la pena venire anche solo per l’attacco di Because the Night.

La prima volta che l’ho sentita era nella sigla di fuori orario.
Caro Ghezzi, anche se mi hai propinato tanti film pallosi, ti devo ringraziare.

Anche per avermi fatto conoscere Russ Meyer, ma di questo magari parliamo un’altra volta…

Annunci

~ di gipo su 2013.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: